Sito Istituzionale del Comune di Librizzi (ME)

mappa del sito

Home Page

link utili

norme

modulistica

e-mail

 

 Home Page  >  Avvisi   > banda larga a Librizzi

 

 A V V I S O    A L L A    C I T T A D I N A N Z A

(Diffusione sul territorio comunale della Banda Larga)

I L    S I N D A C O

 

VISTO il grave disagio ed il danno economico patiti e conseguenti all'indisponibilità sul tutto il territorio comunale di una linea internet ADSL e dei relativi servizi e tariffe;

CHE tale assenza penalizza le attività commerciali, produttive, dei servizi e ostacola sia lo sviluppo del territorio soprattutto in chiave turistica sia l'offerta e la fruizione dei molteplici servizi di e-commerce e della rete internet, peggiorando le già critiche condizioni socio-economiche delle aree svantaggiate della Sicilia, nelle quali purtroppo vi è anche il nostro piccolo Paese.

CONSIDERATO che nel territorio comunale solo gli Uffici Comunali dispongono già da anni del servizio ADSL, attivato dalla Telecom Italia S.p.a., ma i costi risultano eccessivi;

CHE tale situazione appare alquanto discriminatoria nei confronti dell'intera comunità librizzese che legittimamente chiede ormai da tempo un intervento serio in tal senso al fine di garantire l'adeguamento e l'ammodernamento di in settore importante per lo sviluppo e la crescita del Paese.

VISTE le numerose segnalazioni dei cittadini di Librizzi (circa un centinaio), giunte per conoscenza a questo Ente, con le quali venivano lamentati notevoli disagi per la mancanza, sull'intero territorio comunale, di un adeguato ed idoneo servizio di collegamento alla rete internet.

VISTA la Nota Prot. n° 9892 del 13/10/2007 inviata da questo Ente alla Telecom Italia S.p.a., con la quale veniva rappresentato il suddetto stato di arretratezza e il conseguente disagio collettivo e veniva anche chiesto di assumere tutte le necessarie iniziative affinché, per l'interesse dello sviluppo socio-economico del Paese, nel più breve tempo possibile anche la comunità librizzese potesse usufruire del collegamento veloce ad internet tramite ADSL e dei relativi servizi e tariffe.

PRESO ATTO della Nota di riscontro, Prot. n° 35 del 04/02/2008, introitata al Protocollo Generale dell'Ente in data 11/02/2008 Prot. n° 1439, con la quale la Telecom Italia S.p.a. comunicava che "la problematica delle zone del Comune di Librizzi non raggiunte dal servizio ADSL è legata alla presenza in rete di apparati numerici, al momento non idonei alla fornitura del servizio ADSL";

CHE con la stessa Nota Telecom Italia S.p.a. comunicava "che è in corso di perfezionamento un piano nazionale per l'implementazione di una nuova soluzione tecnica, che permetterà la diffusione del servizio ADSL anche nelle centrali dotate della suddetta tipologia di apparati";

CHE però nella suddetta Nota, Telecom Italia S.p.a., non faceva nessun riferimento ai tempi di attuazione del suddetto piano nazionale di diffusione del servizio ADSL anche nel Comune di Librizzi.

RITENENDO ormai che tale situazione oltre ad apparire inaccettabile risulta alquanto compromettente per il normale sviluppo di una piccola comunità, in quanto il perdurare di una simile realtà determinerebbe emarginazione e isolamento tecnologico.

CONSIDERATO che ormai da parecchi anni quasi tutti i comuni limitrofi risultano dotati di adeguati servizi internet che garantiscono efficienti risultati sia per gli Enti Pubblici sia per i privati.

VISTO che l'unica possibilità per risolvere in poco tempo la difficile problematica in questione è rappresentata dalla novità tecnologica WiFi - tecnologia Wireless (unica tecnologia di immediata applicazione che sta realmente operando su tutto il territorio nazionale, tramite piccoli operatori locali, per risolvere i problemi del digital divide zona per zona).

CHE tale moderna tecnologia ha già permesso di ridurre la marginalizzazione di molti territori, realizzando infrastrutture competitive per la fornitura di servizi innovativi di comunicazione di pubblica utilità adeguati alle esigenze della popolazione, delle imprese e degli enti locali migliorandone la qualità e l'efficienza di gestione, ormai indispensabili per un confronto in un mondo globalizzato.

CONSIDERATO che è intenzione dell'Amministrazione Comunale porre in essere tutte le necessarie iniziative per consentire l'immediata divulgazione di una simile rete di infrastrutture, al fine di dotare tutto il territorio comunale di un adeguato sistema di collegamenti ad internet (ADSL).

VISTA la Comunicazione del 20/05/2008 con la quale le Società, Link S.r.l. di Patti (ME) e MediNetworks (società Wisp) di Alcamo (TP), richiedevano una collaborazione a questo Ente per la diffusione del servizio a banda larga (WiFi) sul territorio comunale e trasmettevano un Modulo di pre-adesione da divulgare nella cittadinanza al fine di monitorare le diverse esigenze dell'utenza.

CONDIVIDENDO appieno le finalità dell'iniziativa posta in essere da parte delle suddette Società, soprattutto per le notevoli ricadute positive sulla cittadinanza.

I N F O R M A

tutta la cittadinanza che le Società Link S.r.l. di Patti (ME) e MediNetworks di Alcamo (TP) stanno completando le operazioni per la copertura Wifi (tecnologia Wireless) dell'intero territorio comunale.

A tal proposito si invitano quanti interessati a voler compilare il Modulo di pre-adesione, disponibile presso l'Ufficio Relazione con il Pubblico (U.R.P.) e/o l'Ufficio Protocollo del Comune di Librizzi o scaricabile dal sito istituzionale (www.comune.librizzi.me.it.), al fine di monitorare adeguatamente le diverse esigenze dell'utenza.

 

Librizzi, li 22/05/2008                                                                    Il Sindaco                                                                                                                                                    ing. Renato CILONA

 

 

      modello di pre-adesione

modello per comunicare la preadesione